Ita| Eng| Spa
BIENNALE MUSICA 2019
Sanna, Terranova, Kishino, Azzan, Bravi
EMANUELA BATTIGELLI

Da un lato uno degli strumenti più affascinanti che incarnano l’armonia e anche uno dei più antichi, con migliaia di anni di storia alle spalle e alterne fortune nella storia della musica, capace di coprire tanti generi – classica, folk, pop – ma ancora oggi usato con parsimonia. Dall’altro le potenzialità dell’elettronica che caratterizza la ricerca della musica dal secondo ‘900 a oggi. L’arpista Emanuela Battigelli, notevole solista e in formazione da camera oltre che in collaborazione con importanti orchestre come Berliner Philharmoniker, London Philharmonia, Orchestra del Teatro alla Scala, impagina un concerto che comprende tre nuovi pezzi commissionati dalla Biennale a Michele Sanna, Daniele Bravi, Maurizio Azzan, oltre a brani di Malika Kishino e Daniela Terranova. PROGRAMMA/PROGRAM BIENNALE MUSICA 2019 - 179.7 KB,
Giovedì
03
Ottobre
 
placeArsenale
event Giovedì 03 Ottobre 2019
access_timeOra 16.30
acquista il biglietto
Siamo spiacenti ma al momento sono in vendita i biglietti per questo evento solo presso l'organizzatore.
il programma
EMANUELA BATTIGELLI


Arpa ed elettronica

Michele Sanna (1981) Nuova creazione (2019) prima es. ass – commissione La Biennale di Venezia
Daniela Terranova (1977) Wood Metal Strings per arpa (2017, 7’)
Malika Kishino (1971) Éclosion per arpa e dispositivo elettronico con diffusione a 9 canali (2005, 12’) prima es. it.
Maurizio Azzan (1987) Dove tutto è stato preso III per arpa e elettronica (2018) prima es. ass. – commissione La Biennale di Venezia
Daniele Bravi (1974) Nuova creazione (2019) prima es. ass. – commissione La Biennale di Venezia

elettronica CIMM - Centro di Informatica Musicale e Multimediale della Biennale di Venezia
Emanuela Battigelli arpa


Per informazioni, tariffe biglietti, accrediti e abbonamenti, punti vendita e prevendite:

tel.: +39 041 5218 828
email: promozione@biennale.org





SCOPRI VENEZIA A 360°