Ita| Eng| Spa
Ciclo Reynaldo Hahn
dalla Belle Epoque agli anni ruggenti
SCUOLA GRANDE SAN GIOVANNI EVANGELISTA

Quartetto Tchalik

pianoforte, Dania Tchalik

Presentando tre lavori composti a una ventina d’anni di distanza l’uno dall’altro, questo concerto ripercorre l’evoluzione di Reynaldo Hahn nell’ambito della musica da camera. La Romanza in la maggiore per violino e pianoforte (1901) attesta la sua necessità di padroneggiare forme meno impegnative prima di volgersi a generi apicali come il quintetto con pianoforte e soprattutto il quartetto d’archi. Il Quintetto per archi e pianoforte (composto nel 1922) e poi il Quartetto n. 2 (pubblicato nel 1946) mettono il musicista a confronto con i grandi modelli francesi di questi generi, in particolare con César Franck e Gabriel Fauré. Intimamente legate ai due conflitti mondiali, queste opere peraltro non parlano della guerra, bensì dell’aspirazione di Hahn a trovare una nuova via tra libertà formale e neoclassicismo.

Sabato
21
Settembre
 
placeScuola Grande San Giovanni Evangelista
event Sabato 21 Settembre 2019
access_timeOra 19,30
acquista il biglietto
PLATEA
intero
€ 15,00
PLATEA
Biglietto ridotto per studenti fino ai 28 anni.
ridotto
€ 5,00
il programma
REYNALDO HAHN
Quartetto per archi n. 2 in fa maggiore
Romance per violino e pianoforte
Quintetto con pianoforte
SCOPRI VENEZIA A 360°